Aggressione al consigliere Longo: «Gesto da condannare, vicino a Bruno»

| 0 commenti

«Quanto accaduto al consigliere Longo è un gesto da condannare. Sono umanamente vicino a Bruno»: il sindaco Jacopo Massaro esprime così la sua solidarietà al consigliere di “Belluno è di tutti”, vittima di un’aggressione in mattinata.
«Ignoro le modalità e le motivazioni di questo pericoloso atto, sul quale faranno luce le indagini in corso. – conclude Massaro – Certo è che questi atti sono totalmente da censurare: Belluno non accetta azioni del genere, non le tolleriamo né mai saranno tollerate. Pieno sostegno a Bruno Longo, con l’augurio di rimettersi in fretta e di rivederci presto in consiglio comunale».

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.