La fondazione teatri perde la Cariverona: è la conclusione naturale di quanto fatto…

| 0 commenti

“L’uscita della Fondazione Cariverona dalla Fondazione Teatri è la conclusione naturale dell’operato dell’Amministrazione Prade”. E’ questo il commento lapidario di Jacopo Massaro, Capogruppo del PD in Consiglio Comunale di Belluno.

 “Per quattro anni”, spiega Massaro, “abbiamo assistito a litigi interni e a guerre contro l’offerta culurale, condotte in nome della liberazione da una non ben precisata egemonia culturale. Il risultato di questa bella operazione è stato di consegnare ai cittadini – in un momento di crisi economica, sociale e culturale – meno cultura, meno soldi e meno posti di lavoro nel settore”.

 Per uscire da questa situazione Massaro traccia una strada: “dobbiamo sostenere il progetto della cosiddetta residenza teatrale, che consentirebbe di rimettere in piedi il circolo virtuoso di un’offerta culturale di buon livello; per questo ho già sottoscritto insieme ad altri consiglieri di maggioranza e di opposizione una mozione che verrà depositata presumibilmente domani”.

 “Adesso però”, conclude Massaro, “l’Amministrazione Prade cessi il fuoco contro il teatro e la cultura e si renda disponibile a dialogare per rimettere insieme i cocci di quello che e’ andato distrutto”.

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.